Cubieboard: scheda simil RaspberryPi con hardware migliorato a soli 49$

 

Dopo la RaspberryPi si sono susseguiti molti progetti di schede basate su architettura ARM più o meno performanti a prezzi comunque più elevati: alcuni esempi sono l’Odroid-X o la MK802.

Oggi parliamo della Cubieboard, progetto mostrato da poco( durante le vacanze estive) che, per soli 49$ propone queste caratteristiche hardware:

  • CPU: processore ARM cortex-A8 da 1.0Ghz(il processore si può portare alla frequenza originale di 1.5Ghz migliorando però personalmente il sistema di raffreddamento) con 256KB di cache L2
  • GPU: Mali400 con supporto per le OpenGL ES
  • RAM 512MB/1GB DDR3(la versione da 49$ avrà un GB di ram, quella da 512MB costerà 45$)
  • Uscita HDMI 1080p
  • Uscita Ethernet da 100M 
  • 4GB di memoria interna 
  • 2 host USB , 1 slot per MMC , 1 uscita SATA, 1 ricevitore ad infrarossi
  • 96 pin con i quali implementare i2c, spi, utilizzare sensori…
  • Progettata per far girare Android( alla versione 4.0.4) e alcune distribuzioni linux

La scheda, a detta dei creatori, è nella fase finale della progettazione( infatti sul sito possiamo vedere alcune immagini del prototipo) e verrà messa in vendita al costo di 49$( 10$ in più del modello B della Raspberry) per la fine di Settembre.

L’unica cosa che per ora non convince sulla credibilità del progetto è il sito, che sembra alquanto trascurato ma che, come rispondono i creatori della scheda a chi gli ha mostrato questo dubbio, si stanno concentrando al massimo per rendere disponibile il prima possibile la scheda e cureranno in un secondo momento quest’aspetto.

EDIT:

Il prototipo della scheda(con 512MB di ram) è già in vendita su questo sito(ci sono solo 65 pezzi per il momento). Anche se è meglio aspettare la versione definitiva con un GB di RAM intanto viene data qualche conferma sulla credibilità del progetto.

Luca Panebianco

Ciao! Mi chiamo Luca e frequento la magistrale in Ingegneria Informatica e dell’Automazione all’Università Politecnica delle Marche. Qui ho apprezzato pian piano la programmazione su microcontrollori oltre che la canonica sul PC. Sono interessato ai vari campi della programmazione su diversi dispositivi.


By Luca Panebianco | settembre 10th, 2012 | LEAVE A COMMENT