Arduino DUE: anche Arduino apre le porte ad ARM e ai 32 bit

Annunciato già da un po’ di tempo l’Arduino DUE è dal 22 Ottobre disponibile sul sito e all’acquisto.

Questa versione fa un vero e proprio salto generazionale: dal microcontrollore ATMega328p dell’Arduino UNO ad 8 bit funzionante a 16 Mhz si passa al SAN3X8E, microcontrollore sempre della Atmel basato su tecnologia ARM Cortex-M3 funzionante a 84 Mhz a 32 bit.

Anche i quantitativi di memoria disponibili sono aumentati, soprattutto per quello che riguarda la SRAM: dagli 8 kb della Mega/ADK ai 50Kb della DUE e 256kb per il nostro programma e sarà presente un connettore USB aggiuntivo che funziona come USB Host, quindi può tranquillamente rimpiazzare l’ADK( che costa molto di più).

Quello che non cambia in questa nuova versione è l’IDE che, a detta degli sviluppatori, rimarrà ugualmente fruibile da tutti, e ci sarà la possibilità di utilizzare i vecchi programmi per l’Arduino UNO che verranno adattati durante la compilazione alla nuova piattaforma. Inoltre le shield delle precedenti versione dell’Arduino dovrebbero rimanere ugualmente compatibili.

Questa è la lista di tutte le caratteristiche:

Microcontrollore AT91SAM3X8E a 32 bit
Tensione di funzionamento 3.3v
Tensione di alimentazione (raccomandata) 7-12v
Tensione di alimentazione (limiti) 6-20v
Pin I/O Digitali 54( di cui 16 utilizzabili come PWM)
Pin di ingresso analogico 12
Pin di uscita analogici(DAC) 2
Memoria Flash 512kb
SRAM 96 KB (64 + 32 KB)
Frequenza di funzionamento 84 Mhz
USB Host Si
Debug JTAG/SWD
Corrente totale in uscita su tutti pin I/0 130mA
Corrente DC per il pin a 5V raccomandato 800mA
Corrente DC per il pin a 3.3V 800mA

Il prezzo sarà all’incirca 46-47 euro, forse un po’ troppo rispetto ad altre soluzioni ARM più potenti dell’Arduino DUE, che però ha il vantaggio di avere un IDE accessibile per tutti, librerie sviluppate da terzi che coprono qualunque ambito e una community numerosa e sempre disponibile ad aiutare.

La pagina ufficiale sull’Arduino DUE è disponibile qui.

Luca Panebianco

Ciao! Mi chiamo Luca e frequento la magistrale in Ingegneria Informatica e dell’Automazione all’Università Politecnica delle Marche. Qui ho apprezzato pian piano la programmazione su microcontrollori oltre che la canonica sul PC. Sono interessato ai vari campi della programmazione su diversi dispositivi.


By Luca Panebianco | ottobre 22nd, 2012 | LEAVE A COMMENT